HOTEL COLONNA FRASCATI - enea nuove tecnologie, energia, sviluppo sostenibile


ENEA Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibileENEA (2 km)
L'Enea (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) è un ente pubblico italiano, che opera nei settori dell'energia, dell'ambiente, e delle nuove tecnologie. È a supporto delle politiche di competitività, e di sviluppo sostenibile. I quartieri generali dell'ENEA si trovano vicini all'Hotel Colonna, e sono da questo facilmente raggiungibili.

L'ENEA è un'agenzia di ricerca e sviluppo sponsorizzata dal governo italiano. L'agenzia svolge attività di ricerca in vari settori per rendere armonici crescita di occupazione e sviluppo con la salvaguardia dell'ambiente.
All'inizio, l'ente, nasce con una missione differente, che mirava ad energie alternative ed atomica, e difatti l'acronimo ENEA significava Energia Nucleare ed Energetica Alternativa.
A seguito del referendum italiano contro l'energia atomica (che segue il disastro di Chernobyl del 1986) la missione dell'ENEA fu cambiata e, di conseguenza, il suo nome completo, che divenne Ente per le Nuove Tecnologie, l ' Energia e Ambiente.
Nel gennaio 1999 una nuova carta ha modificato gli obiettivi come segue:
- Per intraprendere iniziative volte a sviluppare, valorizzare e promuovere la ricerca e l'innovazione, in linea con gli impegni dell'Unione europea e internazionali in termini di efficienza energetica, protezione ambientale e innovazione tecnologica.
- Sostenere l'attuazione dei processi di produzione ad alta tecnologia, in particolare promuovendo la domanda di ricerca e tecnologia orientata a migliorare lo sviluppo sostenibile.
- Promuovere il trasferimento di tecnologie e sviluppi nei settori dell'efficienza energetica e della protezione ambientale alle amministrazioni pubbliche e alle imprese, in linea con gli orientamenti nazionali e dell'UE.
- Fornire, su richiesta, supporto tecnico e organizzativo specialistico alle amministrazioni che promuovono iniziative pubbliche a livello internazionale, nazionale, regionale e locale, in tutti i settori di competenza dell'ENEA.
Una nuova legge del parlamento italiano modifica ancora, nel luglio 2009 la dichiarazione d'intenti dell'ENEA.
Infine, dopo il disastro nucleare di Fukushima del 2011, e un nuovo referendum contro l'energia atomica, il ruolo dell'ENEA è stato nuovamente modificato nel luglio 2015 e la sua missione è stata nuovamente reindirizzata.
Tra i principali compiti svolti dell'ENEA vanno ricordati:
- ricerca di base e applicata, prototipi in settori dell'energia, dell'ambiente, delle tecnologie e applicazioni nucleari, tecnologie di radiazione (ionizzanti e non ionizzanti);
- supervisione scientifica e tecnologica dell'energia nucleare;
- importanti progetti in campo ingegneristico e tecnologico;
- studi su tecnologie avanzate e impatto economico in relazione a richieste delle amministrazioni pubbliche
- studi, ricerche, e test per soggetti pubblici e privati;
- collaborazione con istituzioni e e organizzazioni internazionali;
- diffusione della ricerca e risultati connessi;
- collaborazione con le regioni e con le amministrazioni per lo sviluppo realtà produttive del territorio;
- collaborazione con università nazionali e internazionali;
- attività di comunicazione e promozione.

banner

Questo sito web utilizza cookie. Continuando la navigazione si accettano gli stessi.. Ulteriori informazioni.